Logo Immagine Città Donna

Immagine città Donna

Image city Woman   Bildo urbo Virino

Donne molto diverse, diversissime, ma protagoniste femminili della storia e nella storia.

Francesca Saverio Cabrini, è lì in basso ma altissimo esempio di religiosa e missionaria italiana, è stata la prima cittadina statunitense ad essere proclamata santa. Francesca Cabrini valorizzò la religiosità femminile in un modo considerato moderno, adatto ai tempi in cui visse, rispondente a problematiche ancora attuali per via dell'evento migratorio. Per le sue iniziative è ritenuta uno dei riferimenti del moderno servizio sociale. Muore a Chicago il 22 dicembre 1917.
Un po’ più su troviamo Sarah Grimké educatrice e scrittrice quacchera che sostenne, insieme alla sorella, l’abolizionismo della schiavitù e i diritti delle donne. Muore il 23 dicembre 1873.
In alto a destra ecco Paolina Pezzaglia Greco, “Pioniera del cinema in Italia, attrice, sceneggiatrice e Donna Nuova”, come ben descritta nel sottotitolo di una tesi di laurea su Paolina per tratteggiarne in poche efficaci parole la figura. Muore il 17 dicembre 1925.
In alto a sinistra una eroina della Resistenza, Gabriella Degli Esposti. Il 17 dicembre 1944, Gabriella Degli Esposti e nove suoi compagni di prigionia furono trasportati sul greto del fiume Panaro a San Cesario e fucilati. Prima di essere uccisa, Gabriella fu barbaramente seviziata: il suo cadavere viene ritrovato senza occhi, con il ventre squarciato e i seni tagliati. Ed ecco Jane Fonda, sì l’attrice ma anche l’attivista politica e per i diritti umani. La bella e poliedrica Jane nasce il 21 dicembre 1937.

Vai alla storia su  -  Vai alla pagina su

Copyright © 2015 design, contenuto sito e logo "Immagine città Donna" di SRM