Logo Immagine Città Donna

Immagine città Donna

Image city Woman   Bildo urbo Virino

Donne molto diverse, diversissime, ma protagoniste femminili della storia e nella storia.

In alto a sinistra la Viscontessa Conway, nata il 14 dicembre del 1631, filosofa il cui lavoro influenzò Leibniz. Il pensiero di Anne Conway è originale in quanto appartenente alla filosofia razionalistica con modelli ginocentrici e in questo senso unico tra i sistemi del diciassettesimo secolo.
Accanto alla filosofa l’attivista egiziana Doria Shafik, nata il 14 dicembre 1908. Poetessa ma anche leader del movimento di liberazione delle donne in Egitto negli anni ’40. Grazie alle sue azioni le donne egiziane hanno ottenuto il diritto di voto.
In basso a sinistra Elda Mazzocchi Scarzella, nata il 14 dicembre 1904, pedagogista e scrittrice. Elda Mazzocchi crea nel 1945 il “Villaggio della Madre e del Fanciullo”. Rispetto ad altre istituzioni assistenziali del tempo, nel “Villaggio” non vi erano condizioni prestabilite per l'accettazione e vi erano accolte madri bisognose di assistenza, senza distinzione tra madri legittime e madri illegittime. Il “Villaggio” poté accogliere eccezionalmente anche bimbi senza madre e qualche caso di non maternità, come quello di tre ragazze profughe straniere.
Al suo fianco Vittoria Giunti, partigiana italiana e, nel 1956, la prima sindaco donna della Sicilia. Durante il periodo della Costituente fu componente di diverse commissioni nazionali tra cui quella per il voto alle donne. Fu direttrice della Casa della Cultura di Milano e tra le direttrici della rivista "Noi Donne".

Vai alla storia su  -  Vai alla pagina su

Copyright © 2015 design, contenuto sito e logo "Immagine città Donna" di SRM